L'illuminazione di emergenza negli eventi : UPS/Soccorritori , Lampade , Gruppi Elettrogeni e Torri Faro

L'illuminazione di emergenza , anche alla luce degli ultimi fatti di cronaca e al rischio terrorismo , sta rivestendo un ruolo sempre più critico nell'organizzazione di eventi come concerti , comizi , feste , sagre , fiere ed esposizioni .

A differenza degli impianti elettrici fissi , installati in locali il cui impianto elettrico viene progettato e certificato ai sensi del DM 37/08 una volta per tutte , molto spesso per gli eventi sono previsti impianti elettrici temporanei , che vengono progettati , installati prima dell'evento e disinstallati al termine dello stesso : è necessario quindi che , ogni volta , vengano esaminati ed approvato dalla Commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo CCVLPS , che può avere carattere comunale o provinciale , la quale può anche negare l'autorizzazione o vincolarla all'esecuzione di opportune modifiche all'impianto.

In alcuni casi di manifestazioni con presenza di poche persone ( meno di 200 posti a sedere ) o senza lo stazionamento delle stesse , il comune può non convocare la commissione di vigilanza , ma l'autorizzazione della manifestazione ( che avvenga tramite SCIA ai sensi del D.Lgs. n. 222/2016o tramite rilascio di agibilità pubblico spettacolo ai sensi dell'art.69 TULPS ) è comunque necessario che gli impianti abbiano la dichiarazione di conformità e in alcuni casi anche la relazione di un professionista.

Di seguito sono riportate le soluzioni che , in numerosi anni di attività nel settore dei noleggi per gli eventi , ci sono state chieste dai clienti in base alle indicazioni del progettista e alle prescrizione della vigilanza pubblico spettacolo :

- Lampade di emergenza autonome : le lampade di emergenza autonome sono lampade appositamente pensate per fornire , in caso di assenza di tensione , l'illuminazione necessaria con l'autonomia richiesta dalle norme ( almeno 1h ) , grazie a delle batterie montate nell'apparecchio. Questa soluzione è tra le più adottate nelle installazioni fisse e nei luoghi al chiuso , ma negli spazi aperti e molto grandi è spesso necessario un numero di lampade troppo grande per assicurare l'illuminamento richiesto , pari a 5 Lux nelle vie di fuga . In molti casi questa soluzione diventa economicamente sconveniente , anche considerando la disponibilità inferiore di noleggiatori di lampade di emergenza rispetto ai noleggiatori di gruppi elettrogeni e torri faro . La ENG Service dispone comunque nei propri punti nolo di uno stock di lampade di emergenza destinate al noleggio . 


Clicca sull'immagine per andare al catalogo delle lampade di emergenza a noleggio 

- UPS/Soccorritore : il soccorritore è un particolare UPS pensato appositamente per attivarsi in assenza di tensione , con tempi di intervento non percepibili dalle persone presenti all'evento. Si può ottenere da un normale UPS tramite un contattore normalmente aperto , che si chiuda al verificarsi dell'assenza di tensione di rete.

Il vantaggio del soccorritore è che si possono utilizzare per l'illuminazione di emergenza anche gli stessi corpi illuminanti dell'illuminazione ordinaria , purché raggruppati su apposite linee prioritarie che afferiscono appunto all'uscita del soccorritore. Per questo motivo , spesso la commissione di vigilanza autorizza anche l'uso di normali UPS , la cui uscita è sempre sotto tensione , facendo in modo che l'illuminazione delle uscite di sicurezza sia permanentemente accesa e , all'assenza della tensione principale , resti l'unica accesa.

Lo svantaggio dell'UPS/Soccorritore è che l'autonomia richiesta di 1h , in caso di un elevato numero di lampade , richiede il sovradimensionamento in kW dell'UPS rispetto ai kW complessivi dell'illuminazione o il ricorso ad armadi di espansione delle batterie ( battery pack ) . Questo problema si riduce notevolmente quando l'illuminazione considerata impiega lampade a Led o ad alta efficienza.

Un buon compromesso si può ottenere combinando l'uso dell'UPS/Soccorritore ad un gruppo elettrogeno : l'UPS garantisce i tempi di intervento immediati e l'autonomia per i primi minuti di intervento. Collegandolo a valle di un generatore , con avviamento tramite quadro automatico LTS o manuale con un operatore sempre presente , dopo alcuni minuti l'intervento del gruppo elettrogeno permette all'UPS di garantire l'autonomia necessaria senza sovradimensionare le batterie.



Clicca sull'immagine per andare al catalogo degli UPS e soccorritori a noleggio 

- Gruppo Elettrogeno : il gruppo elettrogeno può essere utilizzato , come detto sopra , in combinazione con l'UPS per prolungarne l'autonomia oppure alimentando in modo permanente le linee dell'illuminazione dedicate all'emergenza. Trattandosi di una sorgente alternativa a quella primaria ( che può essere la rete di distribuzione oppure un altro gruppo elettrogeno ) , questa soluzione viene spesso autorizzata dalle commissioni di vigilanza in considerazione della probabilità molto bassa che entrambe le sorgenti di energia vengano meno contemporaneamente.

Clicca sull'immagine per andare al catalogo dei gruppi elettrogeni a noleggio 

- Torre Faro : le torri faro sono sistemi di illuminazione mobile provviste di fari , di un palo telescopico e , quasi sempre , anche di un gruppo elettrogeno. Ve ne sono comunque anche prive di generatore qualora si voglia utilizzare un'altra sorgente di energia come un gruppo elettrogeno esistente. La loro utilità nell'illuminazione di emergenza è data dall'estrema praticità di utilizzo , perché non è necessario cablare o collocare lampade dedicate all'illuminazione di emergenza ma semplicemente collocare la torre faro in baso al progetto illuminotecnico. Inoltre , montando fari piuttosto potenti posti ad altezze superiori ai 5 metri , sono in grado di illuminare anche grandi aree come parcheggi , stadi , piazze.

Clicca sull'immagine per andare al catalogo delle torri faro a noleggio

Alcune referenze ENG Service nel noleggio UPS nel 2018 : MMS Milano ( Finale Champions League ) Mille miglia ( padiglione di Brescia ) , Discoteca Cocoricò , Festa delle Streghe di Corinaldo , Festa degli Sprevengoli di Ostra , Ecowatt Vidardo , Prando SRL .

 

ENG Service - ENerGy & ENGineEriNG
ENG Service Sede Legale / Punto nolo e Assistenza Marche / Centro Italia : Via Sant'Eustacchio - Monte San Vito (Ancona)
ENG Service Punto nolo e assistenza Lombardia / Milano / Nord Ovest : Via Marconi - Villanova d'Ardenghi (Pavia)
ENG Service Punto nolo Veneto / Nord Est : Via Vicenza - Schio (Vicenza)
ENG Service Punto nolo Puglia / Sud Italia : Via Vecchia Sammichelese - Capurso (Bari)